Uno dei principali istituti di credito che si occupano di finanziamenti, agevolazioni finanziarie e prestiti personali, e Agosweb. I finanziamenti Agosweb sono uno degli strumenti più utilizzati da molte categorie di privati e professionisti di aziende, per poter soddisfare determinate esigenze di credito.

Tipologie di Finanziamenti rilasciati da Agosweb

I finanziamenti Agosweb rientrano in varie tipologie di prestiti a seconda delle categorie cui sono rivolti o delle tipologie di attività e aziende che vanno finanziate.
In particolare i finanziamenti e agevolazioni previsti dalla società sono i seguenti:

  • Case,
  • Auto,
  • Vacanze,
  • Arredamento,
  • Moto,
  • Cerimonie e regali,
  • Proposta finanziaria,
  • Finanziamenti e incentivi personalizzati per giovani con partita iva

Da quanto espresso finora, si può evincere che gran parte dei prodotti è proposta in base alle esigenze personali dei clienti. Per far fronte a queste esigenze, Agosweb opera attraverso il servizio Duttilio, che consente al cliente di richiedere un prestito in base alle rate ideali, con l'opportunità di variare l'importo della rata mensile durante il corso del finanziamento. Inoltre, il finanziamento con Duttilio permette di saltare tre rate durante il finanziamento o di estinguerlo in anticipo senza pagare ulteriori spese di servizio. Il sito ufficiale Agosweb permette inoltre di farsi una idea del tipo di prestito da richiedere attraverso un servizio gratuito di preventivo online.

Caratteristiche

I prodotti hanno delle caratteristiche, quali:

  • Flessibilità. In base alla disponibilità economica del cliente, Agosweb riconosce un tipo di prestito caratterizzato da rate personalizzate.
  • Convenienza. I finanziamenti per giovani imprenditori con partita iva Agosweb propongono dei tassi competitivi, con TAEG e TAN vantaggiosi per la clientela.
  • Immediatezza. Richiedere un preventivo per il prestito Agosweb e ottenere un prestito con Agos Ducato è semplice. Entrambe le richieste possono essere effettuate direttamente sul sito. 

Agosweb: prestiti online

Agosweb è il settore online della Agos Ducato, una società finanziaria leader nel settore da più di vent'anni in Italia. Grazie alla fusione con Ducato, è diventato il primo operatore a livello nazionale in ambito di credito alle famiglie, con una presenza imponente sul mercato italiano. Per questo motivo la Agos Ducato garantisce massima trasparenza e chiarezza al momento di rispondere alle richieste di finanziamenti e incentivi da parte dei propri clienti, offrendo i migliori prodotti nel settore dei finanziamenti e agevolazioni per giovani imprenditori con partita iva, prestiti personali, leasing e carte di credito.

Andiamo a conoscere nel dettaglio alcuni dei principali servizi e le offerte di Agosweb. Fra lo offerte di prestiti e prestiti Agosweb, sono molto interessanti le proposte di prestiti online, che permettono ai clienti di realizzare i propri progetti di vita in maniera totalmente sicura e affidabile. I prestiti personali, infatti, garantiscono una serie di soluzioni flessibili rispetto alle esigenze dei richiedenti, mettendo sul piatto dei tassi d'interesse veramente competitivi.

agosweb

Basta chiedere in maniera assolutamente gratuita il preventivo online per il finanziamento, e in pochi istanti, indicando l'importo desiderato, avrete la possibilità di fissare un appuntamento presso una delle filiali più vicine.

Sarà possibile anche calcolare le rate del prestito o del finanziamenti e incentivi sempre online, senza alcun impegno da parte dei clienti. Inoltre fra i servizi Agosweb è possibile considerare le opzioni di carte di credito, e stipulare assicurazioni molto convenienti per veicoli, per la vita, la salute e la famiglia.

Carte di credito Agosweb

Fra le offerte di questa azienda, sono molto interessanti quelle relative alle carte di credito. Ci sono diversi tipi di carte di credito, richiedibili online, adatte alle varie esigenze dei clienti:

  • Carta Attiva è la ricaricabile sicura e conveniente, che permette di realizzare i progetti o far fronte alle piccole spese di tutti i giorni.
  • Carta Mya permette di personalizzare la carta con la propria foto o con una immagine a scelta del cliente.
  • Carta Zerus è una carta di credito rivoluzionaria, in quanto permette di rimborsare gli acquisti più importanti in 10 comode rate senza interessi
  • CartAffari è una carta di credito con cui effettuare acquisti nei negozi convenzionati, pagandoli il mese successivo in un'unica soluzione

Start up innovative 2017 in Emilia Romagna

Nella sezione Finanziamenti Por Fesr, del sito ufficiale della regione Emilia Romagna, si trova il bando approvato dalla Giunta regionale, con delibera n. 812 del 28 Maggio 2018.

Il progetto ha l'obiettivo di avviare e/o consolidare start up innovative che come fine abbiano quello di creare nuove nicchie di mercato e nuovi prodotti, avviare nuovi servizi e sistemi di produzione all’avanguardia e innovativi, con lo scopo principale di generare nuovi posti di lavoro.

I progetti finanziati dovranno, pertanto, dimostrare di avere una ricaduta innovativa su uno degli ambiti produttivi individuati nelle priorità della Strategia regionale: Sistema agroalimentare, Sistema dell’edilizia e delle costruzioni, Meccatronica e motoristica, Industrie della salute e del benessere, Industrie culturali e creative, Innovazione nei servizi.

A chi è rivolto il bando e come può essere utile Agosweb

Il bando deliberato dalla Giunta regionale Emila Romagna, ha come dotazione finanziaria 4.500.000 euro. È rivolto alle piccole e micro imprese o aziende che siano costituite come società di capitali in maniera regolare, è rivolto anche alle Srl, uninominali, ai consorzi, alle società consortili e alle cooperative.

Progetti di avvio di attività tipologia A e B

agosweb

I soggetti che possono presentare la domanda di partecipazione e i progetti di avvio di attività o di espansione, sono suddivisi in due tipologie tipologia A e B:

  • Tipologia A: le imprese costituite successivamente al 1° Gennaio 2015.
  • Tipologia B: i progetti di espansione di start up già avviate, le imprese costituite dopo il 2 Luglio 2013.

Per gli interventi delle imprese costituite successivamente al 1° gennaio 2014, sono ammessi i costi che riguardano:

  • tutti i macchinari e le attrezzature, gli impianti, hardware e software e arredi strettamente funzionali;
  • l’affitto e il noleggio di laboratori e delle attrezzature scientifiche per un massimo del 20% del costo totale del progetto;
  • l’acquisto di brevetti, di licenze e/o software da fonti esterne;
  • le spese di costituzione per un massimo di 2.000 euro;
  • le spese promozionali anche per partecipazione a fiere ed eventi per un massimo di 25.000,00 euro;
  • le consulenze esterne specialistiche non relative all’ordinaria amministrazione.

Per gli interventi di progetti di espansione sono ammessi costi che riguardano:

  • l’acquisizione di sedi produttive, logistiche e commerciali. Le imprese con sede legale esterna alla Regione Emilia-Romagna potranno acquistare solo sedi produttive nel territorio regionale per un massimo del 50% costo;
  • acquisto di macchinari, attrezzature e impianti, hardware e software, arredi strettamente funzionali;
  • le spese di affitto e di noleggio di laboratori e di attrezzature scientifiche per un massimo del 20% del costo totale del progetto;
  • per l’acquisto di brevetti, di licenze e/o software da fonti esterne;
  • per spese promozionali anche per partecipazione a fiere ed eventi per un massimo del 10% del costo totale del progetto;
  • per consulenze esterne specialistiche non relative all’ordinaria amministrazione.

Tempo per la presentazione delle domande 

Il termine per la presentazione delle domande al bando per il finanziamento alle Start up innovative 2017, è fissato per le ore 17 del 15 novembre 2018. 

La partenza è invece fissata dalle ore 10 del 2 Luglio 2018, le domande possono essere presentate solamente online tramite l’applicativo Sfinge 2020.

Per ricevere informazioni potete rivolgervi a: Helpdesk Sfinge2020
dal lunedì al venerdì, 9.30-13.00
tel. 848.800.258
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

L'articolo è stato scritto dalla Redazione di ElaMedia Group

Altri articoli che potrebbero interessarti

Microcredito in Sardegna: ecco come ottenerlo facilmente

Microcredito in Sardegna

Il concetto e la realizzazione del microcredito è avvenuta nel 2006, grazie al decreto legge del 10 gennaio 2006, numero 2. Questo decreto ha stabilito l’importanza dell’istituzione di un Comitato Nazionale Italiano per il microcredito. 

Registro delle partita IVA: scopriamo cos'è e a che serve?

Registro delle partita IVA

Chi svolge un'attività come libero professionista o come società, ha l'obbligo di aprire la partita iva. Serve per identificare un soggetto che esercita un'attività. Ognuna di esse ha 11 cifre.