Mutui

  • Rendimento BTP: quali sono i valori che lo alterano?

    I BTP sono i Titolo di Stato Poliennali italiani che sono immessi sul mercato per fruttare della liquidità che consenta di finanziare il debito pubblico nazionale. Lo stato mette in vendita, sotto forma di obbligazioni, una parte del valore del paese. Con diverse scadenze possono essere di tre, cinque, dieci, quindici e trenta anni. Nel nostro paese è possibile acquistarli tramite un'asta organizzata dalla Banca Centrale d'Italia, due volte all'anno. I Buoni del Tesoro Poliennali sono a tutti gli effetti un certificato di debito, che scadono almeno dopo tre anni.

Prestiti

  • Prestito senza busta paga presso le Poste italiane

    Per tutti coloro che necessitano di un piccolo o medio prestito senza avere un reddito che sia dimostrabile una soluzione c’è e viene direttamente dalla Poste Italiane! Attraverso il prestito bancoposta è possibile richiedere un finanziamento che arriva fino ai 30.000 euro senza busta paga e quindi senza dimostrare di avere un reddito.

Società

  • Partita iva inattiva: cosa comporta?

    Il nuovo decreto sulle semplificazioni fiscali 2016 che il Governo ha in discussione, in attesa di approvazione, propone parecchie novità importanti; tra queste ci interessa evidenziare la cancellazione d’ufficio con comunicazione al contribuente, da parte dell’Agenzia delle Entrate, della partita Iva inattiva (comunemente chiamata “dormiente”) da almeno tre anni, senza applicare le sanzioni amministrative previste.

Copyright 2015 - Powered by ElaMedia Group - Partita IVA 12238581008